martedì 16 Luglio 2024

De Giorgio: “Giocheremo con il 4-3-3, voglio gente che dimostri attaccamento”
D

Dopo la salvezza conquistata ai playout contro il Monterosi, Pietro De Giorgio ha ringraziato pubblicamente la società che ha scelto di puntare su di lui in vista della prossima stagione:

“Ho grande voglia di ripartire, questa volta dall’inizio lavorando in ritiro con il gruppo. Ringrazio la società, non vedo l’ora di lavorare con la squadra al completo. Alastra ha dimostrato impegno, professionalità. Sbraga fa bene da due anni e sono calciatori che vogliamo valutare e ci auguriamo di trattenere. Vogliamo puntare prima di tutto sugli uomini, sia io che il direttore non vogliamo sbagliare. Il gruppo dovrà dimostrare attaccamento. Da quest’anno cambieremo modulo puntando sul 4-3-3”

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

De Giorgio: “Giocheremo con il 4-3-3, voglio gente che dimostri attaccamento”
D

Dopo la salvezza conquistata ai playout contro il Monterosi, Pietro De Giorgio ha ringraziato pubblicamente la società che ha scelto di puntare su di lui in vista della prossima stagione:

“Ho grande voglia di ripartire, questa volta dall’inizio lavorando in ritiro con il gruppo. Ringrazio la società, non vedo l’ora di lavorare con la squadra al completo. Alastra ha dimostrato impegno, professionalità. Sbraga fa bene da due anni e sono calciatori che vogliamo valutare e ci auguriamo di trattenere. Vogliamo puntare prima di tutto sugli uomini, sia io che il direttore non vogliamo sbagliare. Il gruppo dovrà dimostrare attaccamento. Da quest’anno cambieremo modulo puntando sul 4-3-3”

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

De Giorgio: “Giocheremo con il 4-3-3, voglio gente che dimostri attaccamento”
D

Dopo la salvezza conquistata ai playout contro il Monterosi, Pietro De Giorgio ha ringraziato pubblicamente la società che ha scelto di puntare su di lui in vista della prossima stagione:

“Ho grande voglia di ripartire, questa volta dall’inizio lavorando in ritiro con il gruppo. Ringrazio la società, non vedo l’ora di lavorare con la squadra al completo. Alastra ha dimostrato impegno, professionalità. Sbraga fa bene da due anni e sono calciatori che vogliamo valutare e ci auguriamo di trattenere. Vogliamo puntare prima di tutto sugli uomini, sia io che il direttore non vogliamo sbagliare. Il gruppo dovrà dimostrare attaccamento. Da quest’anno cambieremo modulo puntando sul 4-3-3”

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI