lunedì 4 Marzo 2024
spot_img

Potenza, Taurino la tua bestia nera
P

Il tecnico salentino al Potenza negli ultimi anni ha sempre dato filo da torcere. I precedenti iniziano dalla prima stagione nella quale, distaccatosi da Antonio Calabro del quale è stato vice, allenò in solitaria il Nardò (stagione 2017 – 2018). Proprio nell’anno della promozione in C, il Potenza all’epoca guidato da Ragno, pareggiò 0-0 al “Viviani” contro i neretini. Al ritorno un gol dell’ex rossoblù Cavaliere, rinviò la festa promozione di Franca e compagni. Nella stessa stagione però i rossoblù riuscirono a superare il Nardò solamente ai rigori in Coppa Italia il 21 dicembre 2017 nel terzo turno. In rete Caporale (che oggi milita proprio nella Virtus Francavilla) e Franca nei tempi regolamentari. Taurino, dopo aver ottenuto una promozione in C con il Bitonto, ha incrociato nuovamente i rossoblù un anno fa con la Viterbese. Con i laziali trovò la prima vittoria della sua gestione proprio al “Viviani” nel 3-2 contraddistinto dalla doppietta del difensore Mbende e dal gol partita di Simonelli. Gallo non andò oltre il 2-2 al “Rocchi” con reti potentine di Romero e Salvemini. Per la Viterbese a segno Murilo con pareggio nel recupero di Baschirotto . Il Potenza vorrà centrare la prima vittoria stagionale sfatando anche tabù Taurino.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -spot_img