venerdì 19 Luglio 2024

Raffaele conquista la prima vittoria sulla panchina della Viterbese
R

VITERBESE-SIENA 2-0 (49′ Murilo, 83′ Volpicelli)

VITERBESE (3-5-2): Daga; D’Ambrosio, Martinelli, Van Der Velden; Pavlev, Calcagni, Megelaitis, Alberico (66′ Errico), Urso; Volpicelli (84′ Simonelli), Murilo (72′ Capanni). A disposizione: Bisogno, D’Uffizi, Volpe, Ricchi, Natale, Zanon, Marenco, Tassi. Allenatore: Raffaele.

SIENA (3-5-2): Lanni; Milesi, Terzi, Farcas; Mora (60′ Guberti), Acquadro, (60′ Caccavallo) Pezzella, Bianchi (78′ Montiel), Disanto; Varela, Karlsson. A disposizione: Mataloni, Marocco, Montiel, Zaccone, Marcellusi, Morosi, Peresin, Darini, Conti. Allenatore: Gilardino.

ARBITRO: Calzavara di Varese (Dell’Arciprete-Barberis; IV uomo: Saia di Palermo)

La Robur cade nel peggiore dei modi contro la Viterbese, vanificando immediatamente il successo contro l’Entella. I bianconeri giocano un primo tempo piuttosto blando, adattandosi ai ritmi di una Viterbese che pensava più che altro a difendersi. Nella ripresa però, dopo il vantaggio iniziale di Murilo, la reazione è mancata e la squadra, al netto di qualche mischia su calcio d’angolo, non ha fatto granché per portare il risultato dalla sua parte. Al termine della gara i tifosi hanno respinto la squadra

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

Raffaele conquista la prima vittoria sulla panchina della Viterbese
R

VITERBESE-SIENA 2-0 (49′ Murilo, 83′ Volpicelli)

VITERBESE (3-5-2): Daga; D’Ambrosio, Martinelli, Van Der Velden; Pavlev, Calcagni, Megelaitis, Alberico (66′ Errico), Urso; Volpicelli (84′ Simonelli), Murilo (72′ Capanni). A disposizione: Bisogno, D’Uffizi, Volpe, Ricchi, Natale, Zanon, Marenco, Tassi. Allenatore: Raffaele.

SIENA (3-5-2): Lanni; Milesi, Terzi, Farcas; Mora (60′ Guberti), Acquadro, (60′ Caccavallo) Pezzella, Bianchi (78′ Montiel), Disanto; Varela, Karlsson. A disposizione: Mataloni, Marocco, Montiel, Zaccone, Marcellusi, Morosi, Peresin, Darini, Conti. Allenatore: Gilardino.

ARBITRO: Calzavara di Varese (Dell’Arciprete-Barberis; IV uomo: Saia di Palermo)

La Robur cade nel peggiore dei modi contro la Viterbese, vanificando immediatamente il successo contro l’Entella. I bianconeri giocano un primo tempo piuttosto blando, adattandosi ai ritmi di una Viterbese che pensava più che altro a difendersi. Nella ripresa però, dopo il vantaggio iniziale di Murilo, la reazione è mancata e la squadra, al netto di qualche mischia su calcio d’angolo, non ha fatto granché per portare il risultato dalla sua parte. Al termine della gara i tifosi hanno respinto la squadra

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

Raffaele conquista la prima vittoria sulla panchina della Viterbese
R

VITERBESE-SIENA 2-0 (49′ Murilo, 83′ Volpicelli)

VITERBESE (3-5-2): Daga; D’Ambrosio, Martinelli, Van Der Velden; Pavlev, Calcagni, Megelaitis, Alberico (66′ Errico), Urso; Volpicelli (84′ Simonelli), Murilo (72′ Capanni). A disposizione: Bisogno, D’Uffizi, Volpe, Ricchi, Natale, Zanon, Marenco, Tassi. Allenatore: Raffaele.

SIENA (3-5-2): Lanni; Milesi, Terzi, Farcas; Mora (60′ Guberti), Acquadro, (60′ Caccavallo) Pezzella, Bianchi (78′ Montiel), Disanto; Varela, Karlsson. A disposizione: Mataloni, Marocco, Montiel, Zaccone, Marcellusi, Morosi, Peresin, Darini, Conti. Allenatore: Gilardino.

ARBITRO: Calzavara di Varese (Dell’Arciprete-Barberis; IV uomo: Saia di Palermo)

La Robur cade nel peggiore dei modi contro la Viterbese, vanificando immediatamente il successo contro l’Entella. I bianconeri giocano un primo tempo piuttosto blando, adattandosi ai ritmi di una Viterbese che pensava più che altro a difendersi. Nella ripresa però, dopo il vantaggio iniziale di Murilo, la reazione è mancata e la squadra, al netto di qualche mischia su calcio d’angolo, non ha fatto granché per portare il risultato dalla sua parte. Al termine della gara i tifosi hanno respinto la squadra

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI