lunedì 15 Luglio 2024

Un “ex” Potenza in Napoli – Legia Varsavia
U

Ieri sera allo stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli è andata in scena la sfida di Europa League tra il Napoli e i polacchi del Legia. Ai tifosi rossoblù più navigati non è passata inosservata un’immagine, quella del vice di Czeslaw Michniewicz. Si tratta di Alessio De Petrillo, figlio di Lino, ex allenatore rossoblù nelle stagioni ’74 – ’75 (annata contraddistinta dalla promozione in C ottenuta grazie alla vittoria nello spareggio contro la Juve Stabia) e ’77 – ’78. Il club polacco aveva annunciato nello scorso mese di gennaio l’ingaggio del tecnico italiano fino a fine stagione come vice allenatore del mister Alexandar Vukovic. Alessio De Petrillo è stato ingaggiato per volere del club polacco per far acquisire all’ambiente tecniche tipiche del calcio italiano, da sempre considerato punto di riferimento fondamentale per tutti i campionati europei e non solo.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

Un “ex” Potenza in Napoli – Legia Varsavia
U

Ieri sera allo stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli è andata in scena la sfida di Europa League tra il Napoli e i polacchi del Legia. Ai tifosi rossoblù più navigati non è passata inosservata un’immagine, quella del vice di Czeslaw Michniewicz. Si tratta di Alessio De Petrillo, figlio di Lino, ex allenatore rossoblù nelle stagioni ’74 – ’75 (annata contraddistinta dalla promozione in C ottenuta grazie alla vittoria nello spareggio contro la Juve Stabia) e ’77 – ’78. Il club polacco aveva annunciato nello scorso mese di gennaio l’ingaggio del tecnico italiano fino a fine stagione come vice allenatore del mister Alexandar Vukovic. Alessio De Petrillo è stato ingaggiato per volere del club polacco per far acquisire all’ambiente tecniche tipiche del calcio italiano, da sempre considerato punto di riferimento fondamentale per tutti i campionati europei e non solo.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

Un “ex” Potenza in Napoli – Legia Varsavia
U

Ieri sera allo stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli è andata in scena la sfida di Europa League tra il Napoli e i polacchi del Legia. Ai tifosi rossoblù più navigati non è passata inosservata un’immagine, quella del vice di Czeslaw Michniewicz. Si tratta di Alessio De Petrillo, figlio di Lino, ex allenatore rossoblù nelle stagioni ’74 – ’75 (annata contraddistinta dalla promozione in C ottenuta grazie alla vittoria nello spareggio contro la Juve Stabia) e ’77 – ’78. Il club polacco aveva annunciato nello scorso mese di gennaio l’ingaggio del tecnico italiano fino a fine stagione come vice allenatore del mister Alexandar Vukovic. Alessio De Petrillo è stato ingaggiato per volere del club polacco per far acquisire all’ambiente tecniche tipiche del calcio italiano, da sempre considerato punto di riferimento fondamentale per tutti i campionati europei e non solo.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI