sabato 2 Marzo 2024
spot_img

Foggia, Canonico nega l’accredito ad un giornalista: la ricostruzione
F

FOGGIACALCIOMANIA.COM

Pino Autunno, giornalista del quotidiano l’Attacco, prova a fare il suo lavoro e il Calcio Foggia 1920 gli nega l’accredito. L’accaduto ha del clamoroso. A tutela del noto professionista dell’informazione locale e della categoria giornalistica intervengono USSIOrdine dei Giornalisti e Assostampa con un comunicato congiunto. Ecco il testo integrale:

LA NOTA. “E’ gravissimo che una società di calcio possa pensare di decidere a quali giornalisti consentire, e a quali negare, l’accesso allo stadio per seguire, e raccontare, le conferenze-stampa e le partite casalinghe della squadra”. E’ quanto sostengono, in una nota congiunta, l’Ordine dei Giornalisti della Puglia, l’Associazione della Stampa di Puglia e l’Ussi regionale in merito alla revoca dell’accredito decisa dal Calcio Foggia 1920 nei confronti del giornalista del quotidiano ‘l’Attacco’ Giuseppe Autunno, in quanto “non gradito” alla società calcistica. Il club rossonero ha comunicato al quotidiano l’Attacco di indicare il nome di un altro giornalista per le richieste di accreditamento inerenti alle conferenze-stampa e alla partite interne di campionato.

LA DIFESA. “E’ altrettanto grave che la società motivi questa decisione accusando il giornalista dell’Attacco di commenti e articoli di parte, dimenticando che la professione del giornalista contempla, oltre al dovere di cronaca, il diritto di critica”, aggiungono l’Ordine dei Giornalisti della Puglia, l’Associazione della Stampa di Puglia e l’Ussi regionale, con l’auspicio che il Calcio Foggia receda da questo proposito di revoca dell’accredito e si relazioni ai media con correttezza, responsabilità e rispetto del lavoro dei giornalisti.

LA RICOSTRUZIONE. “La goccia che ha fatto traboccare il vaso”, insomma, il non gradimento del giornalista allo Zaccheria, pare sia nato dopo lo scontro verbale avuto tra il giornalista e il Presidente Canonico nel corso della conferenza stampa presieduta dallo stesso numero uno del club di via Gioberti in occasione dei chiarimenti al -4 inflitto dal Tribunale Federale. Pino Autunno chiede il perché la società rossonera non abbia comunicato per tempo l’imminente penalizzazione e in risposta il Presidente della squadra pugliese abbandona la sala stampa. Insomma, non il top dell’eleganza…

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -spot_img