venerdì 19 Luglio 2024

Sbraga alla Turris. Ad accompagnarlo un ex Potenza
S

La S.S. TURRIS CALCIO comunica di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Sbraga (classe 1992), che arriva a titolo temporaneo dall’U.S. AVELLINO 1912 fino al termine della stagione sportiva in corso.

Origini romane, difensore centrale di piede destro capace di ben disimpegnarsi anche in una difesa a tre, Sbraga è cresciuto nelle giovanili della Lazio ed è alla decima stagione in serie C (268 le presenze complessive tra i professionisti), categoria nella quale ha esordito con la maglia del Pisa nella stagione 2012/2013. Successivamente, ha vestito le casacche di SalernitanaCarraresePadovaSienaNovara ed Arezzo.

“Un innesto di assoluto spessore – commenta il direttore generale Rosario Primicile -. Non era un’operazione facile e si è sbloccata grazie alla volontà del ragazzo ed agli ottimi rapporti intercorrenti tra le due società. Ringrazio, a nome della Turris, la dirigenza dell’Avellino per la collaborazione nella definizione del trasferimento ed il calciatore per la disponibilità mostrata”.  

Ad accompagnarlo alla firma c’era Fabrizio Di Bella (ex difensore rossoblù), agente calcistico che cura gli interessi del difensore ex Arezzo ed Avellino.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

Sbraga alla Turris. Ad accompagnarlo un ex Potenza
S

La S.S. TURRIS CALCIO comunica di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Sbraga (classe 1992), che arriva a titolo temporaneo dall’U.S. AVELLINO 1912 fino al termine della stagione sportiva in corso.

Origini romane, difensore centrale di piede destro capace di ben disimpegnarsi anche in una difesa a tre, Sbraga è cresciuto nelle giovanili della Lazio ed è alla decima stagione in serie C (268 le presenze complessive tra i professionisti), categoria nella quale ha esordito con la maglia del Pisa nella stagione 2012/2013. Successivamente, ha vestito le casacche di SalernitanaCarraresePadovaSienaNovara ed Arezzo.

“Un innesto di assoluto spessore – commenta il direttore generale Rosario Primicile -. Non era un’operazione facile e si è sbloccata grazie alla volontà del ragazzo ed agli ottimi rapporti intercorrenti tra le due società. Ringrazio, a nome della Turris, la dirigenza dell’Avellino per la collaborazione nella definizione del trasferimento ed il calciatore per la disponibilità mostrata”.  

Ad accompagnarlo alla firma c’era Fabrizio Di Bella (ex difensore rossoblù), agente calcistico che cura gli interessi del difensore ex Arezzo ed Avellino.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

Sbraga alla Turris. Ad accompagnarlo un ex Potenza
S

La S.S. TURRIS CALCIO comunica di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Sbraga (classe 1992), che arriva a titolo temporaneo dall’U.S. AVELLINO 1912 fino al termine della stagione sportiva in corso.

Origini romane, difensore centrale di piede destro capace di ben disimpegnarsi anche in una difesa a tre, Sbraga è cresciuto nelle giovanili della Lazio ed è alla decima stagione in serie C (268 le presenze complessive tra i professionisti), categoria nella quale ha esordito con la maglia del Pisa nella stagione 2012/2013. Successivamente, ha vestito le casacche di SalernitanaCarraresePadovaSienaNovara ed Arezzo.

“Un innesto di assoluto spessore – commenta il direttore generale Rosario Primicile -. Non era un’operazione facile e si è sbloccata grazie alla volontà del ragazzo ed agli ottimi rapporti intercorrenti tra le due società. Ringrazio, a nome della Turris, la dirigenza dell’Avellino per la collaborazione nella definizione del trasferimento ed il calciatore per la disponibilità mostrata”.  

Ad accompagnarlo alla firma c’era Fabrizio Di Bella (ex difensore rossoblù), agente calcistico che cura gli interessi del difensore ex Arezzo ed Avellino.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI