martedì 23 Aprile 2024
spot_img

Giuseppe Raffaele volta pagina: “Cancelliamo la parentesi Messina e riprendiamo a correre”
G

Giuseppe Raffaele nel pomeriggio ha parlato in conferenza stampa presentando la gara di domani contro la Juve Stabia (ore 17,30);

SITUAZIONE SQUADRA: “Dobbiamo far fronte a qualche problema di formazione, ma in settimana abbiamo lavorato tanto anche in funzione di quello che la Juve Stabia potrà proporre. Non ci sarà Armini, mentre Sbraga potrebbe recuperare in extremis per la panchina. Ritroviamo naturalmente Gyamfi, ma non ci sarà anche Cittadino”

BUON MOMENTO DI LAARIBI: “Il ragazzo sta facendo bene, ma voglio evidenziare il percorso di crescita che ha avuto dall’inizio della stagione. Ha anche attraversato un momento di flessione come tutti, ma sta bene ed è importante per noi soprattutto alla luce dell’infortunio di Cittadino. E’ uno dei pochi che sa interpretare il ruolo del regista e da parte sua mia aspetto continuità”

JUVE STABIA: “Loro arriveranno qui per fare punti. Non dimentichiamoci che questa squadra rimane di assoluto valore, perché per molto tempo ha occupato il quarto o il quinto posto, poi ha avuto un calo. Novellino è un tecnico d’esperienza, che conosce gran parte dei calciatori della rosa e saprà ricompattare l’ambiente. In rosa possiedono calciatori che possono incidere in qualsiasi situazione. Inoltre non avendo grossi riferimenti dal punto di vista tattico, vedremo domani cosa proporranno, noi siamo pronti”

SALVEZZA PRIMA DI TUTTO: “Dall’inizio della stagione l’obiettivo è sempre rimasto lo stesso, quello della salvezza. Dobbiamo cancellare la parentesi relativa al k.o. contro il Messina e riprendere la corsa. Prima ci assicuriamo la salvezza e prima possiamo guardare la classifica con maggiore serenità”.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -spot_img