domenica 14 Luglio 2024

Avellino, una assenza e un rientro contro il Potenza
A

DAL SITO TUTTOAVELLINO.IT

Si avvicina la delicata sfida di domenica contro il Potenza, ospite alle 14.30 al Partenio-Lombardi.
L’Avellino insegue la prima vittoria in campionato dopo 4 pareggi, ma pure i lucani sono a corto di successi (3 pari in 4 gare, ma fermando Bari a domicilio e Catanzaro in trasferta). Piero Braglia dovrà rinunciare ancora a Micovschi, sempre alle prese con una distrazione muscolare che dovrebbe tenerlo fuori dai giochi pure per l’infrasettimanale di giovedì sera contro il Catanzaro, sempre tra le mura amiche (ore 21). Torna a disposizione Carriero, che ha scontato il turno di squalifica, da valutare le condizioni atletiche di Scognamiglio, sempre alle prese con noie alla caviglia sinistra infortunata contro il Campobasso.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

Avellino, una assenza e un rientro contro il Potenza
A

DAL SITO TUTTOAVELLINO.IT

Si avvicina la delicata sfida di domenica contro il Potenza, ospite alle 14.30 al Partenio-Lombardi.
L’Avellino insegue la prima vittoria in campionato dopo 4 pareggi, ma pure i lucani sono a corto di successi (3 pari in 4 gare, ma fermando Bari a domicilio e Catanzaro in trasferta). Piero Braglia dovrà rinunciare ancora a Micovschi, sempre alle prese con una distrazione muscolare che dovrebbe tenerlo fuori dai giochi pure per l’infrasettimanale di giovedì sera contro il Catanzaro, sempre tra le mura amiche (ore 21). Torna a disposizione Carriero, che ha scontato il turno di squalifica, da valutare le condizioni atletiche di Scognamiglio, sempre alle prese con noie alla caviglia sinistra infortunata contro il Campobasso.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

Avellino, una assenza e un rientro contro il Potenza
A

DAL SITO TUTTOAVELLINO.IT

Si avvicina la delicata sfida di domenica contro il Potenza, ospite alle 14.30 al Partenio-Lombardi.
L’Avellino insegue la prima vittoria in campionato dopo 4 pareggi, ma pure i lucani sono a corto di successi (3 pari in 4 gare, ma fermando Bari a domicilio e Catanzaro in trasferta). Piero Braglia dovrà rinunciare ancora a Micovschi, sempre alle prese con una distrazione muscolare che dovrebbe tenerlo fuori dai giochi pure per l’infrasettimanale di giovedì sera contro il Catanzaro, sempre tra le mura amiche (ore 21). Torna a disposizione Carriero, che ha scontato il turno di squalifica, da valutare le condizioni atletiche di Scognamiglio, sempre alle prese con noie alla caviglia sinistra infortunata contro il Campobasso.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI