mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

“Metti a…Guaita”
"

Nel calcio attuale sono sempre più importanti i cambi. E’ fondamentale farli nel momento giusto, con tempismo e senso tattico per cercare di cambiare il volto tattico della squadra. Contro la Paganese ha sorpreso positivamente l’ingresso in campo di Leandro Guaita, uno che ha saputo trascinare la squadra verso la rimonta con iniziative persoanli e giocate che hanno infiammato il “Viviani”. Aver recuperato l’argentino è una notizia che fa sorridere Arleo, il quale d’ora in avanti avrà l’opportunità di alternare al 4-3-3 un più offensivo 3-4-3 che abbiamo visto a Picerno ma con un’interpretazione differente, a trazione anteriore. Il Potenza per il rush finale ha bisogno anche del miglior Guaita per salvare quella categoria che anche grazie alle sue scorribande ha conquistato nel 2018.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -spot_img