domenica 23 Giugno 2024

Un ex Potenza decide una sfida playoff
U

spot_img
spot_img

La Juventus Under 23 questa sera ha scritto la storia. Per la prima volta la seconda squadra del club bianconero, dalla sua giovane fondazione, ha ottenuto l’accesso alla fase nazionale dei playoff. Un traguardo raggiunto attraverso il lavoro certosino del tecnico Lamberto Zauli e dei suoi ragazzi. A decidere la sfida, nel derby tutto piemontese contro la Pro Vercelli in trasferta, è stato l’ex fantasista del Potenza Mattia Compagnon (friuliano, classe 2001) che con un gran tiro di sinistro ha deciso il match.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

Un ex Potenza decide una sfida playoff
U

La Juventus Under 23 questa sera ha scritto la storia. Per la prima volta la seconda squadra del club bianconero, dalla sua giovane fondazione, ha ottenuto l’accesso alla fase nazionale dei playoff. Un traguardo raggiunto attraverso il lavoro certosino del tecnico Lamberto Zauli e dei suoi ragazzi. A decidere la sfida, nel derby tutto piemontese contro la Pro Vercelli in trasferta, è stato l’ex fantasista del Potenza Mattia Compagnon (friuliano, classe 2001) che con un gran tiro di sinistro ha deciso il match.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

Un ex Potenza decide una sfida playoff
U

La Juventus Under 23 questa sera ha scritto la storia. Per la prima volta la seconda squadra del club bianconero, dalla sua giovane fondazione, ha ottenuto l’accesso alla fase nazionale dei playoff. Un traguardo raggiunto attraverso il lavoro certosino del tecnico Lamberto Zauli e dei suoi ragazzi. A decidere la sfida, nel derby tutto piemontese contro la Pro Vercelli in trasferta, è stato l’ex fantasista del Potenza Mattia Compagnon (friuliano, classe 2001) che con un gran tiro di sinistro ha deciso il match.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI