lunedì 15 Luglio 2024

Macchia – Caiata: è già finita ?
M

Sono passati appena tre giorni dalla prima uscita pubblica alla stampa del neo presidente Donato Macchia che annunciava la volontà di nominare Salvatore Caiata come “presidente onorario”. Un attestato di stima per il quinquennio brillante che ha portato il Potenza a ritrovare il professionismo, disputando addirittura i playoff per due stagioni di fila. Secondo quanto riportato dall’edizione cartacea de “Il Quotidiano Del Sud”, l’ex patron medita l’addio con il suo 15% che potrebbe essere rilevato interamente dall’imprenditore originario di Filiano. Alla base di questa decisione ci sarebbe il modus operandi di Macchia, che non vuole interferenze di alcun tipo nè dal punto di vista societario nè sul fronte tecnico. Si legge anche che Caiata avrebbe proposto come allenatore Giuseppe Raffaele, il quale settimana scorsa era in città proprio nell’attesa di un incontro tra lo stesso tecnico siciliano e il nuovo presidente: invito rispedito al mittente e ipotesi troncata sul nascere. Caiata riflette e stavolta potrebbe definitivamente salutare.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

Macchia – Caiata: è già finita ?
M

Sono passati appena tre giorni dalla prima uscita pubblica alla stampa del neo presidente Donato Macchia che annunciava la volontà di nominare Salvatore Caiata come “presidente onorario”. Un attestato di stima per il quinquennio brillante che ha portato il Potenza a ritrovare il professionismo, disputando addirittura i playoff per due stagioni di fila. Secondo quanto riportato dall’edizione cartacea de “Il Quotidiano Del Sud”, l’ex patron medita l’addio con il suo 15% che potrebbe essere rilevato interamente dall’imprenditore originario di Filiano. Alla base di questa decisione ci sarebbe il modus operandi di Macchia, che non vuole interferenze di alcun tipo nè dal punto di vista societario nè sul fronte tecnico. Si legge anche che Caiata avrebbe proposto come allenatore Giuseppe Raffaele, il quale settimana scorsa era in città proprio nell’attesa di un incontro tra lo stesso tecnico siciliano e il nuovo presidente: invito rispedito al mittente e ipotesi troncata sul nascere. Caiata riflette e stavolta potrebbe definitivamente salutare.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI

Macchia – Caiata: è già finita ?
M

Sono passati appena tre giorni dalla prima uscita pubblica alla stampa del neo presidente Donato Macchia che annunciava la volontà di nominare Salvatore Caiata come “presidente onorario”. Un attestato di stima per il quinquennio brillante che ha portato il Potenza a ritrovare il professionismo, disputando addirittura i playoff per due stagioni di fila. Secondo quanto riportato dall’edizione cartacea de “Il Quotidiano Del Sud”, l’ex patron medita l’addio con il suo 15% che potrebbe essere rilevato interamente dall’imprenditore originario di Filiano. Alla base di questa decisione ci sarebbe il modus operandi di Macchia, che non vuole interferenze di alcun tipo nè dal punto di vista societario nè sul fronte tecnico. Si legge anche che Caiata avrebbe proposto come allenatore Giuseppe Raffaele, il quale settimana scorsa era in città proprio nell’attesa di un incontro tra lo stesso tecnico siciliano e il nuovo presidente: invito rispedito al mittente e ipotesi troncata sul nascere. Caiata riflette e stavolta potrebbe definitivamente salutare.

ARTICOLI CORRELATI

ULTIMI ARTICOLI