mercoledì 17 Aprile 2024
spot_img

I dubbi sul modulo e i ballottaggi da sciogliere in vista del Catania
I

Il Potenza prepara la sfida contro il Catania naturalmente per vincere cercando di portare a casa tre punti fondamentali per il rush finale di stagione. Due sono stati i moduli di gioco provati in settimana. Partendo dalla difesa a 4, Arleo potrebbe adottare un modulo a specchio rispetto a quello del suo “collega” Baldini. Il 4-3-3 è la prima opzione con Zampano, Cargnelutti, Matino e Coccia dinnanzi a Greco. In mediana pronti Zenuni, Bucolo e Sandri. Il tridente potrebbe essere formato da Cuppone (che torna dopo la squalifica di Monopoli) con Guaita e Burzio ai suoi lati. Se invece dovesse partire dal primo minuto Romero allora toccherebbe a Burzio accomodarsi in panca con Cuppone defilato.

L’alternativa è il 3-4-3. Con gli stessi uomini ci sarebbe un solo cambio: quello di Gigli al posto di uno tra Sandri e Zenuni.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -spot_img