martedì 23 Aprile 2024
spot_img

Andria, a Picerno ultima spiaggia ?
A

ANTENNASUD.COM – FLAVIO INSALATA

ANDRIA – Fare punti nella trasferta sul campo del Picerno e sperare che il Messina non faccia bottino pieno contro il Taranto. La Fidelis Andria si ritroverà di fronte l’avversaria della finale playoff della passata stagione, che sorrise ai lucani, con l’intento di giocare un dispetto alla squadra di Colucci e restare in una posizione di classifica che gli consenta di disputare i playout. Con il successo sul Monopoli il Taranto è salito a quota 40, allontanandosi a +10 e ipotecando la salvezza. I biancazzurri devono fare bottino pieno per assicurarsi, a prescindere da come vada a finere la questione Catania, di stare almeno a -7 dalla quintultima. Nel frattempo la squadra continua ad allenarsi, con Tulli, Di Piazza e Carullo che faranno di tutto per esserci. L’avversario ha praticamente compiuto la missione salvezza e adesso punta a qualcosa di più. 46 i punti del Picerno, attuale nona forza del campionato e candidata a disputare i playoff. I lucani vengono da due sconfitte consecutive e vorranno riscattare il brutto ko di Palermo per non perdere ulteriore terreno dall’ottavo posto. Dall’altra parte la Fidelis, reduce da una striscia di quattro risultati utili consecutivi, deve dare continuità per regalarsi una salvezza che sembrava insperata solo fino a 2 mesi fa.

spot_img
spot_img

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -spot_img